Sanzioni

Tutte le violazioni in materia di sicurezza sul lavoro possono produrre conseguenze amministrative e penali fino alla sospensione dell’attività.

Riportiamo solo alcuni esempi delle infrazioni che più comunemente vengono sanzionate dagli organismi di controllo:

Mancata nomina del medico competente

Arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.644 a 6.576 euro

 

Obbligo di visita medica lavoratori

Ammenda da 2.192 a 4.389 euro

 

Mancata formazione dei lavoratori

Ammenda da 1.315 a 5.696 euro

Obbligo di formazione del RSPP

Responsabile Servizio Prevenzione Protezione

Arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.740 a 7.014 euro

 

Mancata elaborazione del DVR

Arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.192 a 4.384 euro

 

Mancata verifica periodica di messa a terra

Ammenda da 548 a 1.972 euro